Firenze, tempo di Notte Bianca

Notte Bianca 2016

Firenze si appresta a vivere la sua Notte Bianca con uno spirito decisamente diverso rispetto alle trascorse edizioni.
Non sarà una notte da sballo quella di sabato 30 Aprile, bensì una serata dedicata alla cultura, come dimostra l’hashtag ufficiale #preferireifirenze, che cita il compositore russo Tchaikovsky Cajkovskij (Mi sembra che non potrei vivere a lungo a Roma. Là (…) non c’è tempo di sognare, di sprofondare in se stessi.. Se dovessi scegliere, preferirei Firenze per viverci (…) Firenze è più carina, più graziosa).

Civiltà contro il degrado è il motto della manifestazione – ribattezzata Prima Notte d’Estate – che per inaugurare il Programma dell’Estate Fiorentina 2016 sceglie come protagonista il libro e la lettura. Gran parte degli eventi in calendario vedranno attori e scrittori impegnati nell’interpretazione di grandi classici: Paolo Hendel leggerà Italo Calvino alla Biblioteca delle Oblate, Alfonso Berardinelli racconterà George Orwell alla Biblioteca Parte di Palagio Guelfa, mentre lo scrittore fiorentino Marco Vichi racconterà La commedia umana di William Saroyan alla Biblioteca nova dell’Isolotto.

Nelle piazze del centro, invece, sarà possibile assistere a numerosi spettacoli teatrali e musicali, come i “Mercatini in musica” di Piazza Ghiberti e l’improvvisazione teatrale “NICE2MEETU” in Piazza del Duomo; il salone dei cinquecento a Palazzo Vecchio farà da sfondo al concerto “Bach in Black”, mentre alle Murate si esibirà Davide Shorty, finalista all’ultima edizione di Xfactor.

Non solo cultura, ma anche divertimento e buona cucina per la Notte Bianca fiorentina.
Se volete cominciare dall’aperitivo, Pangoro propone un’apertura straordinaria dalle ore 18,00, mentre Rifrullo, il primo American Bar fiorentino, offre una serata all’insegna della buona musica con dj set a cura di Giacomo Luise. Se invece è il ritmo rock a scorrervi nelle vene, il Virgin Rock Pub vi attende con gli strepitosi 17crash!
Per chi sente già l’estate nell’aria, consigliamo l’open-air party targato Williams Pub: ai piedi della Biblioteca Nazionale, un super sound systems a cura di Marko Markyz Zekic farà da colonna sonora a questa magica serata.

Queste e altre proposte tra gli eventi in calendario a Firenze: buona serata!

Una passeggiata nel gusto al Mercato Europeo di Viareggio

Mercato Europeo 2016

Chiamata alle armi (o meglio, alle posate!) per i gastronauti toscani e italiani: torna a Viareggio il “Mercato Europeo”, manifestazione organizzata dalla Confesercenti Toscana Nord e dall’Anva (l’Associazione dei Venditori Ambulanti) nazionale.

Sulla Terrazza della Repubblica, per tutto il fine settimana, sarà possibile degustare pietanze e bevande provenienti da ben 14 nazioni del Vecchio Continente e 3 extraeuropee. Un tripudio di sapori e aromi che, nelle precedenti edizioni, è riuscito a soddisfare anche i palati più esigenti e curiosi.

Perché la forza del Mercato Europeo – inaugurato nel 1990 a Strasburgo – è proprio la presenza di espositori dei Paesi di origine; presenza che permette agli avventori di assaggiare, come se si trovassero in vacanza nel luogo di produzione, le specialità culinarie italiane e straniere più disparate. Pranzare con paella e sangria come se si fosse a Valencia, per poi andare in Austria per fare merenda con la Sacher Torte: nel giro di pochi passi sarà possibile saltare da una nazione e, soprattutto, da una curiosità gastronomica all’altra.

Per chi invece fosse a dieta (non dimentichiamoci che la famigerata prova costume è dietro l’angolo), niente panico! Il Mercato Europeo ospita anche una serie di banchi dedicati all’artigianato tra cui spicca, quest’anno, quello siriano, che venderà prodotti in legno di olivo della Palestina.

E se non sapete dove proseguire la serata, date un’occhiata agli eventi e alle offerte proposti dai nostri partner su Aperitivi&Cene

Aperitivi&Cene Brescia : Il Portale web, le APP e i Social che ti aggiornano su tutti gli eventi e le offerte dei migliori locali food and drink

Aperitivi&Cene Brescia

Aperitivi&Cene Brescia: il Portale web, le APP e i Social che ti aggiornano su tutti gli eventi e le offerte dei migliori locali food and drink a Brescia (ristoranti, bar, winebar, pub, enoteche, pasticcerie, gelaterie) .
Vuoi contattare un locale? Vuoi organizzare un matrimonio, una cerimonia, una festa di compleanno, un addio al celibato/nubilato, una cena aziendale o un dopocena? Manda la tua richiesta ai nostri locali partner che potranno contattarti per soddisfare al meglio le tue esigenze.

Aperitivi&Cene Brescia è la nuova App scaricabile gratuitamente dagli store IOS e Android che, sfruttando le più moderne tecnologie, aiuta le persone a scegliere il locale adatto per trascorrere una bella serata, una piacevole pausa pranzo, una cena in un rinomato ristorante, un aperitivo nei locali di tendenza, un evento musicale o di una serata tra amici in osteria nella provincia di Brescia.

Con Aperitivi&Cene Brescia d’ora in poi basterà a un click per consultare dal calendario del proprio smartphone la proposta più adatta alle proprie esigenze.

Qui si trovano infatti raccolte le schede dei locali selezionati, che oltre alle descrizioni, le fotografie e i riferimenti, includono anche una sezione dedicata alle loro proposte: serate a tema ed eventi/ promozioni e offerte esclusive.

Le promozioni e le offerte sono geolocalizzate in tutte le province dove Aperitivi & Cene è attiva: un fortissimo interesse, sia da parte del pubblico che dei proprietari dei locali!

Ciò si spiega col fatto che i vantaggi sono equamente ripartiti: questi ultimi possono scegliere giornate particolari in cui promuovere i punti di forza del loro locale offrendo anche serate e/o menù a prezzi particolari (stimolando un numero più vasto di nuovi potenziali clienti) e il pubblico può a sua volta approfittare di offerte promozionali per scoprire nuovi e intriganti locali da inserire poi tra i suoi preferiti.

La qualità dei locali selezionati del circuito Aperitivi & Cene è alta. Questo diventa un punto di forza del servizio perché ogni loro proposta acquisisce di conseguenza un valore intrinseco elevato.

Il servizio qualitativo di Aperitivi & Cene è a 360° e non è necessario preacquistare con carta di credito le offerte: basta prenotare telefonicamente o a mezzo e mail il proprio posto al locale, facendo riferimento all’offerta in evidenza.

A Brescia sono numerosissimi anche gli eventi di qualità in programma.
Aperitivi&Cene Brescia permetterà agli utenti di usufruire di interessanti “OFFERTE” per apericene, cene e pranzi a prezzi davvero strepitosi ma non solo sarà anche lo strumento per essere sempre aggiornati degli “EVENTI” come serate a tema, musica live ed eventi istituzionali come Festa della Donna, Pasqua, ecc…
Tramite il sito sarà possibile chiedere preventivi ed offerte per degli “Eventi Speciali” come Matrimoni, Cerimonie, Feste di Compleanno, Feste di Laurea e Cene Aziendali.

Ristoranti gettonati, templi della musica, osterie popolari in evidenza, locali di tendenza, Lounge Bar, Aperitivi e nuove proposte, si alternano nella App “Aperitivi&Cene Brescia” in un caleidoscopico turbinio di eventi, serate, proposte.

Aperitivi&Cene Brescia non è solo App e ripropone la comunicazione dei locali aderenti al circuito anche su Facebook, con una pagina ad oggi di oltre 9.221 fan, in costante crescita (Aperitiviecene Brescia).

 

Lo spettacolo del cibo: Castiglioncello Foodies Festival 2016

Castglioncello Foodies Festival

Dal 23 al 25 Aprile, complice un fine settimana lungo e (si spera!) primaverile, torna Foodies Festival – Lo spettacolo del Cibo  di Castiglioncello. La rassegna enogastronomica – giunta alla sua terza edizione – mette quest’anno in rapporto il cibo con due grandi temi: il futuro e lo sport.

Foodies Festival 2016 sostiene che il cibo del futuro dovrà ispirarsi a valori sociali profondi, derivanti dalla consapevolezza della propria responsabilità nei confronti del consumatore e dei produttori coinvolti nella realizzazione di un piatto.

Non solo ricerca di un valore gustativo quindi, ma anche attenzione alle materie prime e alla provenienza delle stesse, tenendo presente che, attraverso l’uso, la riqualifica e la sponsorizzazione di determinati prodotti, il cibo ha il potere di rilanciare l’intera filiera delle eccellenze di un singolo territorio. Una mission, questa, che Foodies Festival ha perseguito fin dalla fin dalla sua prima edizione, nel tentativo di esaltare la figura del cibo legato alla terra e ai valori tradizionali.

Anche se, ad oggi, nelle cucine stellate si tende a privilegiare la ricercatezza e la rarità di alcuni sapori provenienti dai quattro angoli del mondo, per i promotori della rassegna livornese il futuro potrebbe essere molto più nostrale di quanto si immagina. Cibi spontanei come bacche, cortecce e steli commestibili raccolti durante la ricerca nei boschi o nelle campagne (cd. tecnica del foraging) oppure insetti, alghe o lumache: questi sono gli ingredienti attraverso cui i grandi chef potranno affrontare in maniera innovativa le future sfide culinarie (per scoprire quali, leggete qui).

Ma Foodies Festival punta anche a mettere in relazione il cibo con lo sport e con quegli sportivi che hanno rappresentato e rappresentano l’Italia nelle manifestazioni di interesse mondiali: Giulia Quintavalle (judoka, medaglia d’Oro a Pechino 2008), Salvatore Sanzo (schermidore, Oro e Argento ad Atene 2000, Bronzo a Sydney 2004), Fabrizio Mori (primatista, campione del Mondo a Siviglia 1999) e Fabrizio Bartoli (triathleta professionista e autore del libro “Vegan man”) racconteranno al pubblico il loro rapporto con l’alimentazione prima, durante e dopo le gare sportive.

Lo Spettacolo del Cibo si svolgerà in due location principali: il Castello Pasquini, che ospiterà il Foodies Circus dove potrete assistere a show cooking e performance a cura di chef ed esperti di food, e il Portovecchio di Castiglioncello, sul cui lungomare l’Associazione no profit Street food porterà per il terzo anno consecutivo i suoi cibi di strada più genuini e selezionati in tutta Italia.

Foodies toscani, Castiglioncello vi aspetta!

FOODIES FESTIVAL 2016

23-24-25 aprile 2016 inizio sabato 23 Aprile ore 12:00 – fine lunedì 25 Aprile ore 23:00 | sito: www.foodiesfestival.info

Castiglioncello

 

Aperitivi&Cene Prato e Pistoia: il Portale web, le APP e i Social che ti aggiornano su tutti gli eventi e le offerte dei migliori locali food and drink a Prato e Pistoia

Aperitivi & Cene Prato e Pistoia

Aperitivi&Cene Prato e Pistoia: il Portale web, le APP e i Social che ti aggiornano su tutti gli eventi e le offerte dei migliori locali food and drink a Prato e Pistoia (ristoranti, bar, winebar, pub, enoteche, pasticcerie, gelaterie) .
Vuoi contattare un locale? Vuoi organizzare un matrimonio, una cerimonia, una festa di compleanno, un addio al celibato/nubilato, una cena aziendale o un dopocena? Manda la tua richiesta ai nostri locali partner che potranno contattarti per soddisfare al meglio le tue esigenze.

Aperitivi & Cene Prato e Pistoia è la nuova App scaricabile gratuitamente dagli store IOS e Android che, sfruttando le più moderne tecnologie, aiuta le persone a scegliere il locale adatto per trascorrere una bella serata, una piacevole pausa pranzo, una cena in un rinomato ristorante, un aperitivo nei locali di tendenza, un evento musicale o di una serata tra amici in osteria nella provincia di Prato e Pistoia.

Aperitivi & Cene Prato e Pistoia
Aperitivi & Cene Prato e Pistoia

Con Aperitivi & Cene Prato e Pistoia d’ora in poi basterà a un click per consultare dal calendario del proprio smartphone la proposta più adatta alle proprie esigenze.

Qui si trovano infatti raccolte le schede dei locali selezionati, che oltre alle descrizioni, le fotografie e i riferimenti, includono anche una sezione dedicata alle loro proposte: serate a tema ed eventi/ promozioni e offerte esclusive.

Le promozioni e le offerte sono geolocalizzate in tutte le province dove Aperitivi & Cene è attiva: un fortissimo interesse, sia da parte del pubblico che dei proprietari dei locali!

Ciò si spiega col fatto che i vantaggi sono equamente ripartiti: questi ultimi possono scegliere giornate particolari in cui promuovere i punti di forza del loro locale offrendo anche serate e/o menù a prezzi particolari (stimolando un numero più vasto di nuovi potenziali clienti) e il pubblico può a sua volta approfittare di offerte promozionali per scoprire nuovi e intriganti locali da inserire poi tra i suoi preferiti.

La qualità dei locali selezionati del circuito Aperitivi & Cene è alta. Questo diventa un punto di forza del servizio perché ogni loro proposta acquisisce di conseguenza un valore intrinseco elevato.

Il servizio qualitativo di Aperitivi & Cene è a 360° e non è necessario preacquistare con carta di credito le offerte: basta prenotare telefonicamente o a mezzo e mail il proprio posto al locale, facendo riferimento all’offerta in evidenza.

A Prato e Pistoia sono numerosissimi anche gli eventi di qualità in programma.
Aperitivi e Cene Prato e Pistoia permetterà agli utenti di usufruire di interessanti “OFFERTE” per apericene, cene e pranzi a prezzi davvero strepitosi ma non solo sarà anche lo strumento per essere sempre aggiornati degli “EVENTI” come serate a tema, musica live ed eventi istituzionali come Festa della Donna, Pasqua, ecc…
Tramite il sito sarà possibile chiedere preventivi ed offerte per degli “Eventi Speciali” come Matrimoni, Cerimonie, Feste di Compleanno, Feste di Laurea e Cene Aziendali.

Ristoranti gettonati, templi della musica, osterie popolari in evidenza, locali di tendenza, Lounge Bar, Aperitivi e nuove proposte, si alternano nella App “Aperitivi & Cene Prato e Pistoia” in un caleidoscopico turbinio di eventi, serate, proposte.

Aperitivi & Cene Prato e Pistoia non è solo App e ripropone la comunicazione dei locali aderenti al circuito anche su Facebook, con una pagina ad oggi di oltre 7.300 fan, in costante crescita (Aperitiviecene Prato e Pistoia).

Aperitivi&Cene Frosinone : Il Portale web, le APP e i Social che ti aggiornano su tutti gli eventi e le offerte dei migliori locali food and drink di Frosinone e provincia

Aperitivi&Cene Frosinone : Il Portale web, le APP e i Social che ti aggiornano su tutti gli eventi e le offerte dei migliori locali food and drink a Frosinone (ristoranti, bar, winebar, pub, enoteche, pasticcerie, gelaterie) . Vuoi contattare un locale ? Vuoi organizzare un matrimonio, una cerimonia, una festa di compleanno, un addio al celibato/nubilato, una cena aziendale o un dopocena ? Manda la tua richiesta ai nostri locali partner che potranno contattarti per soddisfare al meglio le tue esigenze.

Aperitivi & Cene Frosinone è la nuova App scaricabile gratuitamente dagli store, IOS e Android, che sfruttando le più moderne tecnologie, aiuta le persone a scegliere il locale adatto per trascorrere una bella serata, una piacevole pausa pranzo, una cena in un rinomato ristorante, un aperitivo nei locali di tendenza, un evento musicale o di una serata tra amici in osteria nella provincia di Frosinone.

Aperitivi&Cene Frosinone
Aperitivi&Cene Frosinone

Con Aperitivi & Cene Frosinone d’ora in poi basterà a un click per consultare dal calendario del proprio smartphone la proposta più adatta alle proprie esigenze.

Qui si trovano infatti raccolte le schede dei locali selezionati, che oltre alle descrizioni, le fotografie e i riferimenti, includono anche una sezione dedicata alle loro proposte: serate a tema ed eventi  /  promozioni e offerte esclusive.

Le promozioni e le offerte sono geolocalizzate in tutte le province dove Aperitivi & Cene è attiva, un fortissimo interesse, sia da parte del pubblico che dei proprietari dei locali!

Ciò si spiega col fatto che i vantaggi sono equamente ripartiti: questi ultimi possono scegliere giornate particolari in cui promuovere i punti di forza del loro locale offrendo anche serate e/o menù a prezzi particolari (stimolando un numero più vasto di nuovi potenziali clienti) e il pubblico può a sua volta approfittare di offerte promozionali per scoprire nuovi e intriganti locali da inserire poi tra i suoi preferiti.

La qualità dei locali selezionati del circuito Aperitivi & Cene è alta. Questo diventa un punto di forza del servizio perchè ogni loro proposta acquisisce di conseguenza un valore intrinseco elevato.

Il servizio qualitativo di Aperitivi & Cene è a 360° e non è necessario preacquistare con carta di credito le offerte: basta prenotare telefonicamente o a mezzo e mail il proprio posto al locale, facendo riferimento all’offerta in evidenza.

A Frosinone sono numerosissimi anche gli eventi di qualità in programma. Aperitivi e Cene Frosinone permetterà agli utenti di usufruire di interessanti “OFFERTE” per apericene, cene e pranzi a prezzi davvero strepitosi ma non solo sarà anche lo strumento per essere sempre aggiornati degli “EVENTI” come serate a tema, musica live ed eventi istituzionali come Festa della Donna, Pasqua, ecc…
Tramite il sito sarà possibile chiedere preventivi ed offerte per degli “Eventi Speciali” come Matrimoni, Cerimonie, Feste di Compleanno, Feste di Laurea e Cene Aziendali.

Ristoranti gettonati, templi della musica, osterie popolari in evidenza, locali di tendenza, Lounge Bar, Aperitivi e nuove proposte, si alternano nella App “Aperitivi & Cene Frosinone” in un caleidoscopico turbinio di eventi, serate, proposte.

Aperitivi & Cene Frosinone non è solo App e ripropone la comunicazione dei locali aderenti al circuito anche su Facebook, con una pagina ad oggi di oltre 2.700 fan, in costante crescita (aperitiviecene frosinone).

Eventi ed Offerte nei Weekend del 24/25 Aprile e ponte del 1° Maggio a Terni

Aperitivi&Cene Terni

In Umbria, dalla grande città fino al più piccolo borgo rurale, ogni mese dell’anno si svolgono feste popolari connotate da elementi folkloristici ed enogastronomici: le sagre.

Storicamente, la maggior parte delle sagre, trae orgine da tradizioni religiose che coincidevano con momenti particolari dell’anno (primavera, estate) o della vita contadina (mietitura, vendemmia); durante questi periodi, le persone legate alle diverse comunità, si radunavano insieme per festeggiare la ricorrenza di turno dando vita a vere e proprie feste popolari.

Terni è la città più ricca di eventi e manifestazioni e molto legata a tradizioni storiche e religiose.

A Terni, in primavera ad Aprile, si possono trovare Eventi ed Offerte molto particolari nei Weekend del 24/25 Aprile e 1° Maggio.

Nel weekend dal 22 al 25 aprile 2016

L’arte panificatoria in mostra Nel weekend dal 22 al 25 aprile.

1° Bread Fest

In questa citta si celebra l’antica tradizione locale del suo tipico pane “sciapo”, confrontandosi anche con le altre tipicità panificatorie italiane e mondiali attraverso gli abbinamenti con i cibi, i laboratori live e le degustazioni guidate di quello che resta l’alimento principe per eccellenza, immancabile su tutte le tavole.

A Terni il pane, quello sciapo (insipido) è baluardo della tradizione e viene fatto ancora come “una volta”: farine locali, pasta madre, acque di sorgenti naturali e tempi di lievitazione lunghi.
77 forni artigianali e piccolo-industriali del territorio ternano, per una produzione di 190 tonnellate di pane, ed un disciplinare al vaglio del Ministero per la regolamentazione.

Un mercato in crescita in Italia, tanto che “Pane di Terni” è diventato sinonimo di pane senza sale.

Sì perché il pane di Terni non si mangia da solo ma va assaporato insieme a salumi, formaggi, olio e altre succulente ricette tradizionali.
Numerose sono le teorie che tentano di trovare una giustificazione al suo essere insipido.
Qualunque sia la sua vera origine, il pane di Terni è stato celebrato da grandi uomini come il poeta dialettale Furio Miselli che in alcuni suoi versi rivolti a una ragazza di campagna declama «tu si’ l’addore de lo pane callu quanno ch’abbocca casa», o dal grande poeta e intellettuale romano Gioacchino Belli che proprio durante la sua visita a Terni nel 1831 scrisse il sonetto “Er pane casereccio”.
Ma oltre ad essere al centro di poesie e canti dialettali di illustri personaggi, il pane di Terni ha rappresentato soprattutto il nutrimento per gli uomini comuni, dai contadini agli operai, da quelli che nelle bettole, mentre si spillava il vino, tra una chiacchiera e l’altra lo “spizzicavano” insieme a qualche ghiottoneria, fino a quegli altri che nei vecchi frantoi, altro luogo di ritrovo, lo degustavano immancabilmente insieme all’olio nuovo.
Ancora oggi il pane di Terni è molto ricercato e spesso raggiunge ancora livelli di eccellenza.

Terni ha scelto di celebrare la tradizione locale del pane. Si terrà, infatti, dal 22 al 25 aprile prossimo, nella città di San Valentino, la prima edizione di Bread Fest, ideata e organizzata da eventi.com e da Mind srl, in coorganizzazione con la Confartigianato Terni, con il contributo della Camera di Commercio di Terni e con il patrocinio del Comune di Terni. Del resto, il pane è uno dei prodotti simbolo della Pasqua. È fertilità. È cibo di vita eterna. È simbolo di unione e condivisione. Il pane è anche l’alimento più diffuso, quello che non deve mancare mai a tavola e che non si deve mai sprecare. Spesso demonizzato dalle diete, a dispetto delle numerose varietà che ne esistono.

Successivamente poi nel week end del 1 maggio il Cantamaggio di Terni si farà, ma quest’anno cambierà il percorso della sfilata dei carri

Il Cantamaggio ternano è una festa popolare che si svolge a Terni ogni anno nel periodo tra il 30 aprile e il 1º maggio.

Secondo una consuetudine gruppi di “maggiaioli” (così vengono definiti coloro che partecipano attivamente alla festa) nella notte del 30 aprile si recano di casa in casa, fino al mattino, cantandocanti allegri, primaverili, di saluto, e canzoni d’amore per celebrare il maggio. Gruppi di persone allestiscono carri allegorici a tema, che sfilano per le vie di Terni le sere del 30 aprile e del 1º maggio per concorrere alla premiazione dell’ultima sera. Prima della sfilata gli organizzatori, in collaborazione con le associazioni culturali ed i gruppi teatrali, organizzano molte rappresentazioni, mostre e spettacoli vari. Una tradizione di queste è la gara di canti dialettali.
La festa popolare risale alla fine dell’Ottocento e che si inserisce nell’ambito dei riti stagionali che celebravano il ritorno della Primavera con il ridestarsi della natura dopo i rigori dell’inverno e, quindi, metaforicamente, il ritorno della vitalità fisica. La consuetudine era che un gruppo di giovani, “i maggiaioli”, cioè portatori del “maggio” (un ramoscello di fiori gialli a cui appendevano un lampioncino) andassero di casa in casa, cantando stornelli, ricevendo in cambio uova, alimenti o denaro, dopo di che piantavano il ramoscello a terra in segno di prosperità.

Con il trascorrere del tempo, la festa ha assunto fisionomia e caratteri diversi: oggi è un festival di folclore popolare animato da “carri allegorici” a tema e tutta la città, le circoscrizioni, le scuole e i paesi limitrofi sono coinvolti in questa kermesse.

Il 29 aprile: sfilata dei mini-carri; Il 30 aprile, alle 21,30: sfilata dei Carri allegorici. Il 1 maggio, alle 16.30, la replica della sfilata e la premiazione.

La 120^ Edizione Cantamaggio di Terni 29, 30 Aprile, 1 Maggio 2016 si terrà in Vie del Centro – Terni (TR)

Sul portale www.aperitivieceneterni.it troverete tutte le migliori offerte per trascorrere 25 aprile e 1 maggio 2016 a Terni.

Scarica l’app Aperitivi e Cene Terni su:

Apple Store

Google play

Papille meneghine, i trend culinari del 2016 a Milano

Se dovessimo dare un giudizio, dal punto di vista alimentare, il 2016 è e sarà un anno incentrato su gusti nuovi e elettrizzanti.

Milano, città cosmopolita per eccellenza, non si farà mancare questi nuovi trend:

  • La stravagante tendenza orientale, insetti a tavola!

Ebbene sì, gli insetti che nel periodo estivo ci infastidiscono durante i pasti all’aperto potrebbero diventare, nei prossimi anni, alimenti di nutrimento e non più fastidiosi intrusi sulle nostre leccornie. Del resto è una notizia che ci propinano da tempo: gli insetti sono il cibo del futuro. Non più solo nei paesi asiatici, dove cavallette&company sono un cibo da strada amatissimo. Ricchi di proteine e, pare, molto buoni. Chissà se giungerà anche in Italia questa bizzarra moda?

  • Ispirazioni hawaiane?

Si sta facendo spazio, tra cucina giapponese e messicana, anche la new entry hawaiana. Piatti ricchi come l’insalata hawaiana, con tonno crudo marinato. Il Lau Lau il cui ingrediente principale di questo piatto è la carne di maiale avvolta in foglie di biete il tutto cotto a vapore o in umido. Come la gran parte dei cibi, anche questo piatto è accompagnato di solito da una scodella di riso in bianco. Una cucina semplice, veloce e originale…da provare!

  • Porridge 2.0

La voglia di cibi sani ha ormai preso piede ovunque. Il porridge, visto fino a pochi anni fa come un alimento triste e prevalentemente utilizzato per colazione. Le food blogger così come molte youtubers seguite sul web hanno rilanciato questo alimento: porridge di cereali, frutta secca, frutta fresca a seconda dei gusti. Sapori dolci o salati, sia per colazione che per cena. Un’ottima iniezione di nutrienti, da provare nelle sue mille varianti.

  • Le Filippine dietro l’angolo

Nel 2016 la cucina filippina sembra sia destinata a diventare il nuovo trend; piatti di combinare sapori dolci, salati e piccanti. La cucina è una miscela di cucina spagnola, malese e cinese. I principali piatti tipici, sempre accompagnati dal riso, sono: adobo, pollo o maiale cotto nell’aceto con aglio, spezie e salsa; lumpia, involtini primavera ripieni di gamberi, maiale o pollo; lechon, maiale arrosto con salsa di fegato; kare-kare, maiale in salsa d’arachidi speziata e verdure; halo-halo, riso frantumato mescolato a caramelle e frutta e coperto di latte condensato.

 

Milano ha mille sfaccettature, naturalmente anche culinarie. Scopri con noi i gusti che stanno prendendo piede nella città trendy per eccellenza.